Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 83 il Mer Feb 11, 2015 12:54 pm
Ultimi argomenti
» presentazione
Da INDIANRIP Ven Dic 08, 2017 8:32 am

» Presentazione
Da INDIANRIP Ven Dic 08, 2017 8:31 am

» Mi Presento
Da Malbe Lun Dic 04, 2017 11:39 am

» presentazione
Da INDIANRIP Dom Dic 03, 2017 9:30 am

» Mi presento
Da INDIANRIP Dom Nov 26, 2017 6:45 am

» Ciao a tutti
Da INDIANRIP Dom Nov 26, 2017 6:45 am

» Seeker
Da Patu Gio Nov 23, 2017 2:00 pm

» ciao a tutti
Da psycotrota Ven Nov 17, 2017 9:09 pm

» Ciao a tutti
Da psycotrota Ven Nov 17, 2017 9:09 pm

» presentazione
Da psycotrota Gio Nov 16, 2017 6:59 pm

ItRB links

ItRB apprezza e promuove :

ItRB apprezza e promuove :

Parole chiave

Pacific  sottolegature  Minima  Pacbay  filosofale  

Info marchio

ItRB è marchio registrato a nome dell'amministratore. Si fa espresso divieto di utilizzare il marchio ItRB in modo proprio o improprio se non nei modi e nelle forme approvate dall'amministratore. Per i contravventori l'amministrazione si riserva di adire alle vie legali nel pieno rispetto della proprietà e dei diritti da essa proveniente. Del marchio succitato è vietata la riproduzione e l'utilizzo se non previa concessione di licenza non trasferibile. L'utente riconosce espressamente tutti i diritti dell'amministratore relativi al marchio ItRB. L'utente è, altresì, consapevole che accedendo a questo sito, e partecipando a scritti, attività o iniziative di qualunque natura e a qualunque livello, non acquisterà alcun diritto connesso al sito od al marchio, né alcun avviamento in una qualsivoglia attività. L'utente si obbliga, inoltre, a non disporre, direttamente o per interposta persona, del marchio ItRB ad alcun titolo ne in favore di se stesso ne di terzi, siano essi persone fisiche e/o giuridiche.

bolo - Daiwa AW V 80

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da bernardo il Lun Set 19, 2011 11:44 pm

Daiwa AW V 80 e anelli fuji gold cermet.
La canna e stupenda, ma sinceramente gli anelli mi hanno abbastanza deluso, vuoi per misura finale degli scorrevoli obbligata al numero 6, e di conseguenza appesantiti anche nella scalata a salire, sia per peso del singolo anello passato alla bilancia elettronica.
La qualità dell'anello non mi permetto di discuterla, ma il peso visto il materiale con cui sono fatti, mi ha abbastanza deluso, la solita canna montata con anelli di qualità inferiore e pure di costo decisamente inferiore, sembra un'altra cosa.
Alcune volte per esperienza quando un qualcosa viene venduto come il "meglio del meglio" a livello di peso, forse e meglio verificare, oppure scegliere il tipo di anello per qualità ma non leggerezza.
Pesano esattamente come una serie di fuji al sic, che costano già parecchio ma quasi un terzo di meno..........................!
La canna e stata montata controspina, anelli tagliati, e legature sottilissime senza il minimo accenno a nessuna bombatura centrale, solo un velo di resina flex coat light in una passata, e il calcio nella parte finale e stato lucidato con U40 Permagloss per evitare che salti via la vernice verde nella parte finale della canna.
La battuta della canna chiusa e molto più raggruppata, nelle fotografie e aperta solo per evidenziarle.
la scalata degli anelli e la seguente:
20 - pedone
16 - settimo pezzo
12 - sesto pezzo
10 - quinto pezzo
10 - quarto pezzo
8 - scorrevole sul terzo pezzo
8 - fisso sul terzo
7 - scorrevole sottovetta
7 - fisso sottovetta
6 - scorrevole vetta
6 - scorrevole vetta
5,5 apicale del 1,2



Ultima modifica di bernardo il Mer Set 21, 2011 1:48 pm, modificato 2 volte
avatar
bernardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 48
Località : massa carrara

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da Ospite il Mar Set 20, 2011 2:23 am

stracomplimenti!!
vedessi la mia come è montata.....

OT: io quando l'acquistai la feci montare sulla spina e mi sembra comunque un po' morbida... è vero che ci pesco (pescavo... Crying or Very sad ) barbi in corrente sostenuta.... ma pi piacerebbe fosse un pochino più rigida.....
tu come ti trovi in controspina?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da bernardo il Mar Set 20, 2011 10:23 am

ciao
grazie sei gentilissimo.
Cambia solo leggermente come azione in controspina, e proprio la canna che ha questo tipo d'azione...uccide i pesci da sola...ma pescando in mare principalmente da scogliere e con scaduta, posso dire che ci pescavo pure io.....ho venduto la canna e ho comprato la Tournament Long Distance di 8 metri, montata controspina e decisamente più pronta e rigida, e sbalorditivamente più bilanciata pur pesando di più, un piccolo capolavoro questa nuova canna, chi la prende in mano prima o poi la compra.!attento ad aprirla...poi pubblico anche il montaggio di quella.
Abbiamo avuto la stessa sensazione gran canna la aw v, ma se era un peletto più tosta...
avatar
bernardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 48
Località : massa carrara

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da nicko il Mar Set 20, 2011 5:10 pm

Molto bella, complimenti!
Posso chiederti che misura hai usato per i fili, size A?
avatar
nicko
Builders
Builders

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 08.01.11
Età : 32
Località : Sondrio

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da laserspin il Mar Set 20, 2011 5:39 pm

un bel montaggio, le legature sono formidabili, mi accodo per sapere la misura dei fili ok
avatar
laserspin
Special builders
Special builders

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 35
Località : Messina

http://www.pescareamessina.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da Ferroforte il Mar Set 20, 2011 9:58 pm

Fino a qualche anno fa si trovavano gli apicali equivalenti degli attuali NMV in gold cermet ma oggi l'unica soluzione è quella di montare i "ponte basso" 5.5 come il tuo... Proprio per questo motivo non avrei dobbiato ne l'8 ne il 7 ma avrei terminato con 2 anelli del 5.5 CCGG modificando il primo di gambo per renderlo un paio di mm più lungo e lasciando l'ultimo originale...
Però sono gusti estremamente personali che ti avrebbero permesso di guadagnare forse un 1 grammo in totale ! sciocchezze...
Per il resto bel montaggio ok
avatar
Ferroforte
Advanced members
Advanced members

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 14.02.11
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da bernardo il Mar Set 20, 2011 10:10 pm

ciao, verissimo tengo ancora come un oracolo l'apicale che hai nomitato tu, quello non stona per nulla!
infatti nella scalata a mio avviso qualcosa che non funziona c'è....ma senza customizzare e inevitabile lasciarla per come escono dalla casa.
tu dici che migliorava seguendo lo schema che mi hai descritto?
non sarebbero troppo uguali sul fine canna?la mia paura e sempre che il filo in condizioni bagnate rischi di attaccarsi al fusto...secondo me non e proprio un anello adatto alle bolo proprio per una discutibile taglia degli anelli finali...anche se montano il fuji sic gli anelli scendono di misura fino al 4, ma ci arrivano in taglia corretta, quà doppiare mi sembra inevitabile...
la taglia del filo e la size A, non utilizzo altre misure sulle bolo sia nei metallici che nel nero
avatar
bernardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 48
Località : massa carrara

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da Ospite il Mar Set 20, 2011 10:15 pm

bernardo ha scritto:ciao
grazie sei gentilissimo.
Cambia solo leggermente come azione in controspina, e proprio la canna che ha questo tipo d'azione...uccide i pesci da sola...ma pescando in mare principalmente da scogliere e con scaduta, posso dire che ci pescavo pure io.....ho venduto la canna e ho comprato la Tournament Long Distance di 8 metri, montata controspina e decisamente più pronta e rigida, e sbalorditivamente più bilanciata pur pesando di più, un piccolo capolavoro questa nuova canna, chi la prende in mano prima o poi la compra.!attento ad aprirla...poi pubblico anche il montaggio di quella.
Abbiamo avuto la stessa sensazione gran canna la aw v, ma se era un peletto più tosta...

dimenticavo... feci montare lo scorrevole anche sul terzo pezzo....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da bernardo il Mar Set 20, 2011 10:23 pm

pure su questa c'e lo scorrevole sul terzo...identica scelta, e penso che su una canna con azione così e peccato mortale non farlo!
avatar
bernardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 48
Località : massa carrara

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da Ospite il Mer Set 21, 2011 2:14 am

ho visto solo ora che l'avevi pure scritto...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da Ferroforte il Mer Set 21, 2011 1:36 pm

bernardo ha scritto:ciao, verissimo tengo ancora come un oracolo l'apicale che hai nomitato tu, quello non stona per nulla!
infatti nella scalata a mio avviso qualcosa che non funziona c'è....ma senza customizzare e inevitabile lasciarla per come escono dalla casa.
tu dici che migliorava seguendo lo schema che mi hai descritto?
non sarebbero troppo uguali sul fine canna?la mia paura e sempre che il filo in condizioni bagnate rischi di attaccarsi al fusto...secondo me non e proprio un anello adatto alle bolo proprio per una discutibile taglia degli anelli finali...anche se montano il fuji sic gli anelli scendono di misura fino al 4, ma ci arrivano in taglia corretta, quà doppiare mi sembra inevitabile...
la taglia del filo e la size A, non utilizzo altre misure sulle bolo sia nei metallici che nel nero
Forse ai fini estetici sarebbe migliorata la scalata proprio perchè l'apicale che hai montato richiede come anello il ponte basso e non il ponte medio... però se proprio non avrei voluto customizzare gli anelli avrei terminato con dei 6.... E' mia abitudine non doppiare mai gli anelli "grossi" ma farlo solo nelle ultime misure,le più piccole... sarà forse una deformazione professionale ma la preferisco...
Purtroppo (o per fortuna... dipende dai punti di vista) questi anelli stanno sparendo piano piano dal catalogo Majora nonostante siano ancora distribuiti da Fuji... Penso che sia una scelta dovuta perchè ormai pochi apprezzano la qualità dei materiali di montaggio ma badano di più alla spesa... Comunque anche se pesanti come il Sic... più costosi,più rumorosi e meno performanti... sono sempre un opera d'arte e se vengono montati su di una canna alla quale ci si tiene sono uno spettacolo ! Viva Mamma Fuji ok
avatar
Ferroforte
Advanced members
Advanced members

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 14.02.11
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da bernardo il Mer Set 21, 2011 1:44 pm

ciao
si e vero il puntale non e proprio per un ponte alto ma di serie segue la scalata del ponte corto.
Seguo pure io l'abitudine di doppiare i bassi, infatti ho utilizzato i 6 finali doppi, i doppi 7 e pure i doppi 8....questa ha scorrevole pure sul terzo pezzo.
in che altro modo si può stendere la scalata?
hai un esempio di come la monti tu?
avatar
bernardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 48
Località : massa carrara

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da bernardo il Mer Set 21, 2011 1:47 pm

scusami....ho fatto un errore nella scalata inserita, questa ha pure un doppio 10!
dovevo doppiare pure quello oppure dovevo triplicare un anello....
avatar
bernardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 48
Località : massa carrara

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da Ferroforte il Mer Set 21, 2011 2:44 pm

bernardo ha scritto:ciao
si e vero il puntale non e proprio per un ponte alto ma di serie segue la scalata del ponte corto.
Seguo pure io l'abitudine di doppiare i bassi, infatti ho utilizzato i 6 finali doppi, i doppi 7 e pure i doppi 8....questa ha scorrevole pure sul terzo pezzo.
in che altro modo si può stendere la scalata?
hai un esempio di come la monti tu?
I montaggi devono seguire una logica ma credo che in questo caso vada benissimo sia la tua versione che la mia... E' solo questione di gusto...
Io l'avrei fatta così dato che è una 8 metri....
25 - pedone
20 - settimo pezzo
16 - sesto pezzo
12- quinto pezzo
10 - quarto pezzo
8 - scorrevole sul terzo pezzo
7 - fisso sul terzo
6 - scorrevole sottovetta
5.5 (CCGG) leggermente allungato - fisso sottovetta
5.5 (CCGG) - scorrevole vetta
5.5 (CCGG) - scorrevole vetta
5.5 CCMGT Apicale
L'altra soluzione sarebbe stata mettere 4 anelli del sei... uno scorrevole sul porta vetta,un fisso sempre sul porta vetta e due scorrevoli sulla cima e terminare con il CCMGT del 5.5
Avresti risparmiato qualcosa sia in peso sulla parte terminale della canna (che comunque rende sempre la canna più reattiva) sia qualcosa nel portafoglio... Ma ti ripeto... la mia è solo una soluzione dettata dal fatto che con le serie attuali in alconite monto tutte le bolognesi doppiando solo ed esclusivamente gli anelli terminali del 4 (o del 4,5 a secondo delle richieste)
Gente che pesca in mare e non in fiume mi chiede anche di terminare la scalata con anelli del del 5.5 e sono obbligato ad esaudire i loro desideri con dei BSYAG del 5.5 ! Insomma... 100 teste 100 pensieri ! Very Happy
avatar
Ferroforte
Advanced members
Advanced members

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 14.02.11
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da nicko il Mer Set 21, 2011 8:42 pm

bernardo ha scritto:la taglia del filo e la size A, non utilizzo altre misure sulle bolo sia nei metallici che nel nero

Grazie, mi incuriosiva per via del fatto che, oltre a dare un risultato estetico molto bello ed omogeneo, hai parlato di una mano sola di flex light build.
Io utilizzo praticamente solo size C ma spesso e volentieri ho problemi con la kk high build in una sola mano nei punti come il piede dell'anello o la placca portamulinello dove il filo sale sul metallo della placca. In questi punti è facile che una sola mano mi tenda a lasciare un po' il filo scoperto dove ci sono pieghe, immagino perchè la resina riesca a penetrare un po' nel vuoto sottostante...
avatar
nicko
Builders
Builders

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 08.01.11
Età : 32
Località : Sondrio

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da bernardo il Mer Set 21, 2011 10:49 pm

Ferroforte ha scritto:
bernardo ha scritto:ciao
si e vero il puntale non e proprio per un ponte alto ma di serie segue la scalata del ponte corto.
Seguo pure io l'abitudine di doppiare i bassi, infatti ho utilizzato i 6 finali doppi, i doppi 7 e pure i doppi 8....questa ha scorrevole pure sul terzo pezzo.
in che altro modo si può stendere la scalata?
hai un esempio di come la monti tu?
I montaggi devono seguire una logica ma credo che in questo caso vada benissimo sia la tua versione che la mia... E' solo questione di gusto...
Io l'avrei fatta così dato che è una 8 metri....
25 - pedone
20 - settimo pezzo
16 - sesto pezzo
12- quinto pezzo
10 - quarto pezzo
8 - scorrevole sul terzo pezzo
7 - fisso sul terzo
6 - scorrevole sottovetta
5.5 (CCGG) leggermente allungato - fisso sottovetta
5.5 (CCGG) - scorrevole vetta
5.5 (CCGG) - scorrevole vetta
5.5 CCMGT Apicale
L'altra soluzione sarebbe stata mettere 4 anelli del sei... uno scorrevole sul porta vetta,un fisso sempre sul porta vetta e due scorrevoli sulla cima e terminare con il CCMGT del 5.5
Avresti risparmiato qualcosa sia in peso sulla parte terminale della canna (che comunque rende sempre la canna più reattiva) sia qualcosa nel portafoglio... Ma ti ripeto... la mia è solo una soluzione dettata dal fatto che con le serie attuali in alconite monto tutte le bolognesi doppiando solo ed esclusivamente gli anelli terminali del 4 (o del 4,5 a secondo delle richieste)
Gente che pesca in mare e non in fiume mi chiede anche di terminare la scalata con anelli del del 5.5 e sono obbligato ad esaudire i loro desideri con dei BSYAG del 5.5 ! Insomma... 100 teste 100 pensieri ! Very Happy

ciao
e un'ottima soluzione da prendere in considerazione per la prossima, in genere l'anello del 25 e sempre presente nella scalata di una 8, ma poi pensare alla scalata finale...tutto si complica.
credo che tutto questo sia anche dovuto al luogo geografico di appartenenza, montaggi e scalate spesso appartengono a zone ben precise...la liguria e molto diversa dalla toscana, in genere utilizzano sdoppiati sulle loro bolo e li montano con microanelli, in romagna spesso partire con un 16 sul pedone di una 6 e un sacrilegio...e come dici tu chi vuole l'anello del 5,5 finale per evitar alghe e sporco nel recupero...e noi che le leghiamo spesso prendiamo il vizio di forma delle nostre zone, anche se questa serie di fuji proprio per mancanza di misure per metterla su una 8 non e malleabilissima...sopratutto quà customizzare e imperativo.
Comunque davvero ottima alternativa!


avatar
bernardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 48
Località : massa carrara

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da Andrea061 il Gio Set 22, 2011 6:44 pm

Montaggio bellissimo, come le altre 2 che hai postato! Very Happy

Andrea061
Top builders
Top builders

Messaggi : 536
Data d'iscrizione : 05.08.10
Età : 23
Località : Anagni

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da bernardo il Dom Set 25, 2011 6:56 pm

nicko ha scritto:
bernardo ha scritto:la taglia del filo e la size A, non utilizzo altre misure sulle bolo sia nei metallici che nel nero

Grazie, mi incuriosiva per via del fatto che, oltre a dare un risultato estetico molto bello ed omogeneo, hai parlato di una mano sola di flex light build.
Io utilizzo praticamente solo size C ma spesso e volentieri ho problemi con la kk high build in una sola mano nei punti come il piede dell'anello o la placca portamulinello dove il filo sale sul metallo della placca. In questi punti è facile che una sola mano mi tenda a lasciare un po' il filo scoperto dove ci sono pieghe, immagino perchè la resina riesca a penetrare un po' nel vuoto sottostante...

e capitato pure a me con size A che qualcosa in quelle zone sparisca proprio per i motivi che hai detto tu, e secondo me con taglie più grandi di filo la cosa e ancora più facile che accada, perche tra spazi da colmare e filo che si và a inzuppare (filo grande ne beve di più)...qualcosa manca!
Usi CP?
io ci perdo sempre un poco di tempo quando resino, e appena vedo che sparisce qualcosa rilascio qualche goccia in più proprio in quelle zone....
avatar
bernardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 48
Località : massa carrara

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da Ospite il Mar Set 27, 2011 9:37 pm

bernardo ha scritto:ciao
grazie sei gentilissimo.
Cambia solo leggermente come azione in controspina, e proprio la canna che ha questo tipo d'azione...uccide i pesci da sola...ma pescando in mare principalmente da scogliere e con scaduta, posso dire che ci pescavo pure io.....ho venduto la canna e ho comprato la Tournament Long Distance di 8 metri, montata controspina e decisamente più pronta e rigida, e sbalorditivamente più bilanciata pur pesando di più, un piccolo capolavoro questa nuova canna, chi la prende in mano prima o poi la compra.!attento ad aprirla...poi pubblico anche il montaggio di quella.
Abbiamo avuto la stessa sensazione gran canna la aw v, ma se era un peletto più tosta...

ho poi un altro problema con la aw: non ho montato la placca perchè volevo trovare la 'mia' posizione... bene, questa cadrebbe proprio sulla serigrafia superiore! e, ovviamente, non mi va di fare la legatura proprio lì.....

tu cosa mi suggeriresti di fare?
...purtroppo temo che ascolterò il tuo consiglio e la cambierò con la tournament long distance (in controspina???) che mi sembra abbia di suo una parte di manico non serigrafato più lungo...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da bernardo il Mar Set 27, 2011 9:59 pm

Eh eh!!
Identicamente infastidito da questa cosa!
Ho montato la canna sul limite più alto possibile limando le alette del portamulinello per poter sfruttare al massimo la maggior altezza possibile rimanendo sul nero.
Non siamo i soli, se vedi bene nelle ultime canne consegnate da inizio anno Daiwa ha spostato la serigrafia in alto e allungato il nero!
Ho visto montaggi che partivano dal verde a scendere...tremendi ma senza dubbio efficaci come posizione.
Ero tentato di fregarmene visto che con una canna ci si pesca, peró visto che la canna e pur sempre bella anche montata bassa ho legato ugualmente a fine nero.
Si confermo la Tournament long distance e pure nelle misure da montaggio molto più azzeccata.
Come canna e senza dubbio un bel passo avanti...e detto su una AW v non e poco, considera che sono passati parecchi anni...Daiwa con questa ha stupito!
A breve poi pubblico la canna montata e se vuoi ti lascio anche le misure, così le provi sulla AW v
avatar
bernardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 48
Località : massa carrara

Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da Ospite il Mar Set 27, 2011 10:21 pm

sì, volentieri, grazie!!


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: bolo - Daiwa AW V 80

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum